Nuova Custom Line Navetta 50: un sogno di alluminio lungo 50 metri.<br />
 
25/07/2022
NEWS

Nuova Custom Line Navetta 50: un sogno di alluminio lungo 50 metri.
 

La nuova ammiraglia debutta nel segmento di mercato delle navi da diporto in alluminio sotto 500 GT, con punti di forza di grande attrattiva: suite armatoriale sull’upper deck, interconnessione tra interni ed esterni, superfici vetrate e l’architettura progettuale degli interni ricercata e sofisticata a firma dello studio ACPV ARCHITECTS Antonio Citterio Patricia Viel.
 
Una Navetta è il desiderio di tanti armatori che si realizza massimizzando le caratteristiche uniche di uno yacht di navigazione che non ha eguali per stile, comfort e benessere a bordo. La nuova Navetta 50 si va ad aggiungere alla linea delle dislocanti del brand, diventandone una splendida ammiraglia.
 
Concepita interamente in alluminio, con uno scafo dislocante sotto i 500 GT lungo 49,90 m e largo 9,60 m, Custom Line Navetta 50 si sviluppa su 4 ponti, un layout che ruota intorno al posizionamento della suite armatoriale, a prua dell’upper deck, sulla quale è studiato lo sviluppo di tutti gli ambienti a bordo. La suite armatoriale, circondata da vetrate a tutta altezza a formare un angolo di 180°, dà accesso diretto a un’ampia terrazza privata a prua, completa di sunset solarium.
Ed è proprio l’interconnessione tra interni ed esterni l’altro tratto distintivo di Custom Line Navetta 50, replicata in tutte le aree ospiti, in particolare nei saloni del ponte principale e del ponte superiore, e ottenuta grazie all’utilizzo di grandi vetrate a tutt’altezza e superfici riflettenti che trasmettono la sensazione di trovarsi su un’isola circondata dall’orizzonte marino.
 
Il progetto Custom Line Navetta 50 è frutto della collaborazione fra il Dipartimento Strategico di Prodotto, presieduto dall’Ing. Piero Ferrari, e la Ferretti Group Superyacht Yard Engineering. Ancora una volta il design degli esterni è firmato dall’architetto Filippo Salvetti, mentre lo Studio ACPV ARCHITECTS Antonio Citterio Patricia Viel firma l’architettura progettuale e il design degli interni, infondendo un’anima ricercata e sofisticata che esalta il carattere, i valori e l’heritage del brand, tra i quali la reinterpretazione della tradizione navale in chiave contemporanea.
 
Il design degli interni si sviluppa secondo un concept volto alla ricercatezza dei dettagli e all’utilizzo di materiali pregiati e sostenibili, tra cui il cuoio naturale, utilizzato sia nelle finiture sia nei dettagli più ricercati degli arredi custom design, risultato della grande abilità artigianale delle maestranze del cantiere.
Un approfondito studio delle volumetrie ha permesso di perfezionare la vivibilità ed il massimo comfort a bordo, così da offrire all’armatore spazi molto ampi che normalmente caratterizzano le navi di metratura molto più importante.
Per quanto riguarda il design degli esterni, gli spazi all’aperto caratterizzano spiccatamente ogni ponte da poppa a prua creando delle vere terrazze affacciate sul mare da vivere pienamente ed in ogni momento della giornata.
 
Il meraviglioso beach club a pelo d’acqua, una vera spiaggia sul mare è collegata direttamente al dehor a poppa del ponte principale che è allestito come una private lounge, i due ambienti esterni si integrano perfettamente attraverso la piscina rettangolare a poppa nave. Prende forma così un’area incredibilmente suggestiva.
Continuano gli spazi open-air con una grande area di prua personalizzabile secondo le scelte dell’armatore ed uno spettacolare ponte sole dove a prua l’area scoperta può essere adibita a zona lounge e ristoro cui si aggiungono oltre 70mq di area coperta dedicati alla dining ed all’American bar. Nella zona di poppa del ponte sole è possibile personalizzare ulteriormente con una jacuzzi e zona solarium da cui godere una vista mozzafiato.
 
Oltre alla suite armatoriale, Navetta 50 offre all’armatore e ai suoi ospiti altre 4 cabine ospiti sul ponte inferiore, per un totale di 10 persone a bordo, e 9 membri dell’equipaggio, incluso il comandante.
 
Sul fronte della sostenibilità, l’utilizzo dell’alluminio con una differenza di 1/3 di peso rispetto all’acciaio, genera un risparmio dei consumi attorno al 10-15% su una barca di 50 metri a parità di dimensioni e volumi (GT). A bassi regimi ed alla velocità di crociera su cui viene progettata la nave si ottiene, infatti, l’efficientamento migliore con un incremento di range di miglia nautiche stimato attorno al 10-15% in più. Custom Line Navetta 50 Hull#01 sarà, inoltre, equipaggiata con SCR (sistema di riduzione catalitica) ready.
A livello di cantiere nella Superyacht Yard di Ancona è presente un impianto di trigenerazione: questo impianto di produzione di energia elettrica, termica e frigorifera, è in grado di ridurre fino al 79% i consumi di energia elettrica e del 32% di energia termica, con un risparmio annuo di energia primaria del 20%.
 
Tra le finiture disponibili, spiccano i rivestimenti in boiserie di noce dei legni Alpi Lignum, una materia viva, certificata, eco-sostenibile, in linea con i più rigorosi standard internazionali in quanto prodotti in versione ZeroF, a zero formaldeide aggiunta; le rubinetterie della linea Axor Citterio di Hansgrohe disegnata dall’arch Citterio con un flusso di 5 litri/min invece che di 12 litri/min, che garantisce lo stesso comfort, grazie alla tecnologia Airpower; i cuoi naturali e le pelli naturali Foglizzo Leather, materiali riciclati al 100%, dove tutta la produzione si basa su pelli riutilizzate.
 
La costruzione di Custom Line Navetta 50 inizia a fine anno per essere presentata nel 2024.
 
Close QR Code QR Code

Cookies on our site

Su questo sito web utilizziamo cookie tecnici necessari alla navigazione e funzionali all’erogazione del servizio. Previo consenso, utilizziamo i cookie di profilazione per fornirti un’esperienza di navigazione sempre migliore, per facilitare le interazioni con le nostre funzionalità social e per consentirti di ricevere anche comunicazioni di marketing aderenti alle tue abitudini di navigazione e ai tuoi interessi.
Puoi esprimere il tuo consenso ed accettare tutti i cookie di profilazione cliccando su ACCETTA oppure puoi rifiutarne l’installazione cliccando su RIFIUTA. Per ottenere maggiori informazioni sui cookie utilizzati visita la nostra Cookie Policy.